Spregevoli brossure – Editori, santi e dannati

Scriveva Diderot in una lettera: «La gran parte dei librai non ha un soldo, e a loro occorre qualche brossura spregevole, che dia presto denaro e pane […]». Sostituite la parola “libraio” con “editore” ed eccoci piombati ai giorni nostri, con gli scaffali delle librerie che, tra New Adult e letteratura andata a male, riversano … Continua a leggere Spregevoli brossure – Editori, santi e dannati